• Tontix
  • 8 maggio 2018

Luca Lattanzio canta al Cremlino

Si esibisce nel concerto per celebrare il “Giorno della Vittoria”, la festa più importante per la Federazione Russa

Mosca.
Il cantante Luca Lattanzio è stato invitato a partecipare al più importante concerto annuale in Russia, tenutosi lo scorso 5 maggio al Cremlino.
L’artista attivo da anni in Russia,ha avuto l’onore di rappresentare l’Italia.
Ha cantato la celebre canzone Russa “Katiuscia” sia in Italiano che in lingua Russa, accompagnato dal celebre coro dell’Armata Rossa, il balletto del Bolshoi e la grande orchestra del Cremlino.
L’esibizione molto applaudita ed apprezzata dal pubblico in sala ,verrà trasmessa sul primo canale della Tv Russa in prima serata , normalmente l’audience di questo evento è 60 milioni di telespettatori.
All’evento hanno partecipato numerosi protagonisti del mondo della musica e spettacolo Russi.
Davvero una vetrina straordinaria per l’artista italiano che esegue concerti ormai in tutto il mondo e che con la sua voce a pop e lirica e il suo talento interpreta al meglio la melodia italiana alternandola a brani di sua composizione.
Recentemente ha pubblicato l’album “Solo Amore “ che contiene anche l’inedito L’italiano a Mosca, cantato in italiano e Russo prodotto a Mosca.
“Una grande emozione dopo anni di lavoro e studio all’estero. Un momento della mia carriera che ricorderò per sempre”.

0 Comments